Utilizzando il password manager dei principali browser si incorre al possibile furto delle proprie credenziali salvate

January 3, 2018

Una grave vulnerabilità di sicurezza che affligge i password manager dei principali browser consentirebbe a script di terze parti (eseguite imprudentemente navigando) di rubare le password salvate delle vittime.

Alcuni ricercatori hanno recentemente scoperto che sono già attive azioni di "marketing" che sfruttano un bug vecchio di 11 anni nel software di gestione delle password incorporato nei browser, per recuperare illecitamente l'indirizzo email (ed in certi casi anche le credenziali salvate) della vittima a scopo pubblicitario.

Per cui, meglio utilizzare un software di gestione solido e sicuro client-based locale.

 

Articolo: The Hacker News

 

 

 

Please reload

Post in evidenza

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Post recenti
Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag