Un altro cloud mal configurato espone i dati sanitari di 150 mila pazienti.

Un altro giorno con un altro servizio Amazon Web Services (AWS) che espone dati sensibili al pubblico a causa di una malconfigurazione. Alcuni ricercatori di sicurezza hanno scoperto un repository non protetto di Amazon Web Services (AWS) disponibile ad un accesso pubblico e contenente dati personali e sensibili di più di 150.000 pazienti della casa di cura Patient Home Monitoring (PHM) della Louisiana, clinica oepedaliera che fornisce un programma di test effettuati in casa.

I 47,5 GB di dati esposti contenevano nomi, numeri di telefono, indirizzi dei pazienti, 316.363 documenti medici in formato PDF e risultati settimanali dei test del sangue. E' stata Inoltre trovata una cartella di backup del server di sviluppo dell'azienda e dettagli personali come il nome dei medici, i dati del cliente e le note di gestione dei casi sanitari.

Il tutto, nonostante le stringenti regole e sanzioni americane in ambito sanitario. Non si trovano parole adeguate nel descrivere la noncuranza degli altrui dati sensibili !

Articolo: HackRead

#awareness #cloud #socialengineering #physicalsecurity #healthcare #doctors #regulations #privacy #dataprotection #identity

Post in evidenza
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Sede

Via Gallarate 156

20151 Milano

Call

T: +39.02.30031390

  • LinkedIn Social Icon
  • Twitter Clean

XECURITY S.r.l.

P.IVA 09373670968