top of page

Sembra che Kaspersky abbia spiato gli USA per conto della Russia e che gli israeliani (infiltrati) c


Secondo quanto riportato da media statunitensi, gli hacker di stato russi che avrebbero sottratto dati riservati dell’NSA sarebbero stati individuati dall’intelligence israeliana, che aveva a sua volta violato i sistemi di Kaspersky Labs. La posizione dell’azienda russa diventa ancora più critica.

E' ovvio che si dovrebbe sentire anche l'altra campana per tentare di ricostruire quello che realmente è accaduto...

Articolo: Reuters

#espionage #hacking #government #criticalinfrastructures #cybercrime #malware #vulnerability #risk

Post in evidenza
Riprova tra un po'
Quando verranno pubblicati i post, li vedrai qui.
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
bottom of page