C'è chi è disposto a pagare fino a 1,5 milioni di dollari per un exploit funzionante per iOS


L'azienda nordamericana Zerodium, specializzata in cyber security, è disposta a pagare grosse cifre per exploit funzionanti, che sfruttano vulnerabilità zeroday.

Alcuni esempi:

- 1,5 milioni di dollari per un exploit funzionante su iPhone (di tipo zero click, ovvero senza che l'utente debba cliccare alcunché). Si scende ad un milione in caso non sia zero click.

- 500.000 dollari per explit funzionanti su applicativi di largo consumo come WeChat, FB Messenger, Telegram, Whatsapp, iMessage...

La vera notizia è la presenza di attori commerciali disposti a sborsare ingenti somme per ottenere strumenti di attacco funzionanti: il mercato dell'hacking alla luce del sole è assai florido. Figuriamoci quello un po' più nascosto...

Articolo: Zerodium

#zerodays #vulnerability #iOS #darkmarket #mobile #cybercrime #malware #hacking

Post in evidenza
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Sede

Via Gallarate 156

20151 Milano

Call

T: +39.02.30031390

  • LinkedIn Social Icon
  • Twitter Clean

XECURITY S.r.l.

P.IVA 09373670968