Reckitt Benckiser (produttore di Nurofen e Durex) stima in 100 milioni le perdite di fatturato dovut


Conteggiando le perdite dovute all'attacco cyber ransomware di “NotPetya”, il produttore del Nurofen e di Durex (Reckitt Benckiser) stima una diminuzione di fatturato pari a 100 milioni di sterline!!!

Anche in questo caso i sistemi colpiti sono stati quelli di produzione in diversi paesi del mondo, con blocco rilevante anche della logistica. Il gruppo è stato diverso tempo impossibilitato a fatturare e a consegnare la propria merce.

Non è difficile intuire che il costo della propria sicurezza sarebbe stato decisamentre inferiore.

Articolo: The Guardian

#retailers #ransomware #malware #manufactoring

Post in evidenza
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square