Remote Access Trojan per Mac in vendita nel DarkWeb


Una nuova variante del RAT Mac Trojan Proton (sviluppata in linguaggio C nativo) è stata scoperta essere on vendita nell'underground di internet. Il nuovo malware si vanta di evitare i controlli di tutti gli antivirus installabili sulle postazioni Mac e garantisce un accesso remoto completo alle macchine infettate.

E' da ritenersi pertanto molto pericoloso, grazie anche alla diffusa percezione che le postazioni Mac siano esenti da problematiche di sicurezza e quindi anche non proteggibili da antivirus.

Si presume che gli hacker responsabili del suo sviluppo e diffusione siano russi e che gli obiettivi siano furto di dati e spionaggio.

Articolo: ZDNet Website

#malware #espionage #hacking #darkmarket #mac

Post in evidenza
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square