Un'APP di terze parti ha compromesso centinaia di account Twitter

March 16, 2017

 

Un'azione di hacking contro i profili Twitter ha compromesso centinaia di account di alto profilo: celebrità, media outlets, membri del parlamento europeo, profili Forbes, profili Amnesty International, profili UNICEF e numerosi altri account di singoli e di organizzazioni.


Sui profili compromessi sono stati spediti messaggi spam inneggianti l'Impero Ottomano. In alcuni casi i messaggi citavano i legami forti fra Germania e Nazismo con svastiche e messaggi di varia natura; in altri casi i profili twitter hanno avuto la foto cambiata in una bandiera turca.

 

 

Tutto ciò grazie ad una vulnerabilità presente nell'APP Twitter Counter, applicazione che analizza i social media e che aiuta gli utenti a estrapolare statistiche ed inserire wid widgets e bottoni personalizzati.

 

La società Twitter è già al lavoro per sanare la vulnerabilità (avrebbe dovuto farlo prima) ma conferma che nessuna password è stata sottratta (nel dubbio si consiglia di cambiarla).

 

Inoltre sarebbe bene andare nella configurazione privacy del proprio account e revocare il permesso di accedere ai propri dati da parte dell'APP Twitter Counter.

 

 

Articolo: The Hacker News

 

 

 

Please reload

Post in evidenza

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Post recenti
Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag