Un consulente mette inavvertitamente online i dati di più di 300 clienti importanti di Ameriprise, g


Un dispositivo di backup connesso ad internet ha esposto i dati sociali, gli account bancari e la pianificazione finanziaria di più di 300 importanti clienti del gigante finanziario Ameriprise. Tale dispositivo è stato innavvertitamente ed incautamente messo online da un consulente della società che ha sincronizzato da casa sua il database con quello primario presente nel suo ufficio.

Non basta la tecnologia: i processi devono essere resi sicuri e le persone interne ed esterne rese consapevoli.

Articolo: ZDNet Website

#dataprotection #finance #banks

Post in evidenza
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square