Autenticazione debole per SPID

November 14, 2016

Probabilmente l'attacco andrebbe reso più sofisticato qualora la vittima possedesse già lo SPID ma certo è che l'autenticazione via webcam presenta molti lati deboli e consentirebbe ad un attaccante di impersonificare il target acquisendo anche i suoi dati sanitari e fiscali.

Tutto dettagliato dall'articolo e reso m,olto bene dal video dimostrativo.

 

Articolo: Agenda Digitale

 

 

 

Please reload

Post in evidenza

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Post recenti
Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag