Altro malware contro la rete dei pagamenti SWIFT

October 13, 2016

E' stato individuato dai ricercatori Symantec una nuova Cyber Gang di hacker che sta colpendo la rete SWIFT dei pagamenti bancari attraverso un nuovo trojan chiamato Odinaff. Le modalità operative sono le stesse utilizzate efficacemente contro la banca centrale del Bangladesh e che portò ad un bottino di 81 milioni di dollari, ovvero lo sfruttamento delle debolezze fra l'interfaccia SWIFT bancaria e la stessa rete SWIFT.

 

Odinaff si limita ad infettare le postazioni per poi mettersi in attesa e guadagnarsi un valido appoggio interno per le azioni future. Scaricando poi dei plugin, specializza la sua attività come ad esempio "ascoltare" i log della postazione compromessa alla ricerca di parole chiave relative alle transazioni. Da questo punto di vista gli hacker stannio utilizzando strumenti simili al famoso gruppo Carbanak che tempo fa ha targettato istituti finanziari di mezzo mondo.

 

 

Articolo: Dark Reading

 

 

 

Please reload

Post in evidenza

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Post recenti
Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag