Protezione della vita digitale dei ragazzi al rientro a scuola

September 6, 2016

Ritengo fondamentale diffondere consigli per i ragazzi al rientro a scuola dopo le vacanze estive.

Inizia la scuola e con essa iniziano le nuove amicizie e di conseguenza nuovi contatti digitali. Di seguito alcune linee guida utili per rendere più sicuro il mondo digitale e l'identità dei propri ragazzi.

1. Proteggete adeguatamente i vostri account con password differenti ed adeguate.

2. Mai rivelare la propria password, rappresenta davvero la vostra identità! Qualcuno potrebbe utilizzarla al posto vostro.

3. Dubitate degli account non noti ed evitate di entrarci in contatto. Spesso è proprio lì che si nascondono truffe e quelli con cui si ha digitalmente a che fare spesso non sono quello che dicono di essere. Accettate amicizia solo con persone che conoscete bene, mai con chi non si conosce. Soprattutto se si presentano con foto bellissime e quasi sempre fasulle.

4. Effettuate shopping online solo su siti noti e fidati. Mai attraverso quelli non noti e consigliati da post o mail.

5. Non condividete informazioni personali come ad esempio il banale indirizzo di casa o le proprie foto.

6. Disabilitate i servizi che rilevano la vostra posizione oppure abilitarli solo per i genitori o per chi si ritiene possa sapere dove vi trovate.

7. Resistete alla tentazione di avere la lista più grande di contatti: la popolarità non vince sulla qualità e sulla maggiore sicurezza.

8. Quando siete connessi a reti wireless pubbliche evitate di accedere a dati sensibili o a servizi critici come l'home banking o a qualsiasi servizio che richieda l'inserimento della vostra password. Essendo ad accesso pubblico chiunque potrebbe monitorare il vostro traffico ed intercettarla. In casi veramente eccezionali controllate almeno che la connessione sia https e il lucchetto sia chiuso.

9. Non aprite documenti o link di messaggi o post provenienti da fonti non note o non attendibili.

10. Prima di aprire un file o un eseguibile controllatelo attraverso il servizio gratuito www.virustotal.com.

11. Prima di andare su un sito non noto controllatelo attraverso il servizio gratuito www.virustotal.com.

11. Tenete aggiornato il vostro dispositivo installando sempre le ultime versioni.

12. Installate un antimalware sul vostro dispositivo e tenetelo sempre aggiornato.

13. Parlate con i vostri figli dei pericoli di internet, dei social network, del cyber bullismo e degli adescamenti via chatrooms (specialmente quelle dedicate ai ragazzi giovani sono zeppe di predatori).

 


Articolo: The State of Security

Please reload

Post in evidenza

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Post recenti
Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag