Scoperte vulnerabilità nel database del Dipartimento di Stato americano


Numerose vulnerabilità sono state riscontrate nel database VISA del U.S. State Department’s: un pirata informatico potrebbe alterare le informazioni VISA contenute oppure rubare i dati quantificati in più di mezzo miliardo di records , citing sources familiar with the matter.

Già implementato un primo step di messa in sicurezza: meglio tardi che mai? Dipende: se qualcuno ha già sfruttato la vulnerabilità allora... troppo

tardi.

Articolo: Reuters Website

#databaseattack #password #creditcardstolen #fixing #vulnerability #patch #bitcoin

Post in evidenza
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square