Nuovo malware nelle chiavette


I ricercatori di Eset hanno scoperto un nuovo malware (Win32/psw.stealer.nai) che si nasconde esclusivamente nei dispositivi USB, senza lasciare tracce sul computer infettato.

Una volta collegata la chiavetta USB al computer, questo malware si insedia come un plugin di applicazioni portatili o anche come una libreria DLL. Ogni volta quindi che viene eseguita una di queste applicazioni, il malware viene inconsapevolmente avviato in background.

Verificate sempre la provenienza e la sicurezza dei dispositivi Usb che si collegano al proprio computer!


Articolo: La Repubblica

#USB #malware #APT

Post in evidenza
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square