• administrator2020

Terza compromissione e terzo furto di carte di credito per la catena di hotel Hyatt


Hyatt Hotels ha subito una violazione dei propri sistemi informatici e relativo furto di carte di credito, evidenziando per la terza volta la sua carenza di sistemi efficaci di difesa. La più recente violazione si è verificata tra il 18 marzo e il 2 luglio e ha colpito 41 siti Hyatt in 13 paesi, secondo una nota pubblicata sul sito web di Hyatt.

Sulla base delle indagini effettuate, l'ultimo accesso non autorizzato ai dati delle carte è stato causato da un inserimento di codice malevolo su alcuni sistemi informatici alberghieri. Il tutto, nonostante le misure avanzate di sicurezza aggiuntive implementate nel tempo.

Articolo: DarkReading

#creditcardstolen #identity #hacking #malware #hotels #privacy #dataprotection

Sede

Via Gallarate 156

20151 Milano

Call

T: +39.02.30031390

  • LinkedIn Social Icon
  • Twitter Clean

XECURITY S.r.l.

P.IVA 09373670968