Databreach alla marina americana


La marina americana sta avvertendo più di 130,000 marinai (sia effettivi che congedati) di aver subito un furto di informazioni, a seguito della compromissione di un portatile di un consulente HP ingaggiato internamente dalla società. Interessante la visione e la preoccupazione dei responsabili americani che denunciano la pericolosità delle terze parti, ovvero di entità giudicate fidate ma senza possibilità di controllo.

Articolo: Information Security Buzz

#military #government #dataprotection #identity

Sede

Via Gallarate 156

20151 Milano

Call

T: +39.02.30031390

  • LinkedIn Social Icon
  • Twitter Clean

XECURITY S.r.l.

P.IVA 09373670968