Truffatori infilano chiavette USB nelle cassette postali


Se doveste ricevere una chiavetta USB per posta, resistete all'infinita curiosità di inserirla nel vostro PC!!! E' proprio su questo che i cyber criminali fanno affidamento.

La prima a scoprire la truffa è stata la Polizia australiana ma la pratica comincia a diffondersi agevolata proprio dal comportamento umano: più della metà dei target inseriscono una chiavetta anonima proveniente da mittente non noto e molti di questi aprono anche i file che trovano all'interno!

Articolo: Naked Security

#scamming #USB #socialengineering #malware

15 visualizzazioni

Sede

Via Gallarate 156

20151 Milano

Call

T: +39.02.30031390

  • LinkedIn Social Icon
  • Twitter Clean

XECURITY S.r.l.

P.IVA 09373670968