• administrator2020

Online 300mila email del partito di Erdogan


Wikileaks ha pubblicato 300.000 e-mail con relativi migliaia di attachment inviate da oltre 762 indirizzi di posta del Partito per la Giustizia e lo Sviluppo (Akp), guidato dall’attuale presidente della Turchia Erdogan.

Con un post su Twitter è stato reso accessibile un database online, poi bloccato da Ankara, contenenti messaggi inviati dagli indirizzi riconducibili al dominio akparti.org.tr dell'Akp.

Si tratterebbe di mail scambiate con l'esterno e senza contenuti interni sensibili. Il materiale è stato ottenuto una settimana prima del tentato colpo di Stato del 15 luglio in Turchia.

Articolo: Corriere Comunicazioni

#government #databaseattack #hacking

0 visualizzazioni

Sede

Via Gallarate 156

20151 Milano

Call

T: +39.02.30031390

  • LinkedIn Social Icon
  • Twitter Clean

XECURITY S.r.l.

P.IVA 09373670968